T.E.H.R Â

THEMATIC EXHIBITION ON HUMAN RIGHTS , SESTA EDIZIONEÂ Â Â Â

Ritorna T.E.H.R, “Thematic Exhibition on Human Rights”, il festival, giunto alla sua sesta edizione, che vuole divulgare temi legati ai diritti umani attraverso il linguaggio delle arti. T. E. H. R. intende rendere informato e partecipe il pubblico sensibilizzandolo verso quelle tematiche che, anche a causa della frenesia della comunicazione dei nostri giorni, rischierebbero di non avere sufficiente voce.

Dopo più di mezzo secolo dalla pubblicazione della dichiarazione universale dei diritti umani, oggi l’umanità deve ammettere che l‘ ottenimento dei diritti resta ancora molto lontano: in 81 paesi gli uomini subiscono torture, umiliazioni e maltrattamenti, in 54 processi iniqui e condanne ingiuste, in 77 non c’è libertà di espressione, inoltre non esiste paese dove l’uomo si possa sentire al sicuro e le donne e i bambini sono le prime vittime della violazione dei diritti. L’ignoranza, le difficoltà economiche, la povertà le politiche di governi repressivi continuano a mortificare l’uomo senza tener minimamente conto che ognuno di noi ha il diritto alla vita, alla libertà e alla propria sicurezza.

T.E.H.R, nasce nel 2017 in collaborazione con Università Roma tre e si svolge nel mese di dicembre di ogni anno, proponendo convegni, incontri, eventi, spettacoli teatrali, per lo più in prima assoluta e in base ad un tema annuale. Le giornate di T.E.H.R, sono dedicate a cinema, teatro, musica e conversazioni che parlano di diritti umani. Tutti gli appuntamenti, gli spettacoli, i concerti, le proiezioni, i convegni e gli incontri previsti nel programma abbiano valore di credito formativo per gli studenti.

La sesta edizione è in scena dal 6 al 13 dicembre 2022

Il titolo e tema portante della sesta edizione Tempo di Resilienza

Gli eventi si svolgeranno, per quanto riguarda il cinema, presso il Cinema Nuovo Cinema Aquila, precisamente nelle date del 6 e 13 dicembre e al Teatro Palladium, il 12 dicembre, l’evento teatrale, le conversazioni invece dal podcast Ether il quinto elemento, saranno trasmesse su Canale Europa Tv.

Il programma

TEHR CINEMA
6 DICEMBRE 2022

Nuovo Cinema Aquila, via l Aquila 66/74

TEHR CINEMA in collaborazione con Cinema Aquila e Cineteca Nazionale
Presentazione alla presenza degli autori e attori
ore 19.00 – 20 MINUTI di Cortometraggio ( durata: 20minuti)
di Daniele Esposito, con Annabella Calabrese

All’alba del 16 ottobre 1943, le famiglie ebree di Roma furono rastrellate dai tedeschi per essere rinchiuse nei campi di sterminio, tra questi ci furono anche Enzo e Lea i protagonisti di 20 minuti, il film cortometraggio pluripremiato che racconta un episodio della storia con originalità e sensibilità .
segue incontro con l’autore

ore 20,15 – L’ASINO CHE VOLA– Prima Nazionale della versione integrale del  film documentario scritto e diretto da Marco Piantoni, che racconta la storia di Biram Dah Abeid, il “Mandela della Mauritania”, che lotta per migliorare le sorti del suo paese dove esiste una delle più alte percentuali di schiavi al mondo.

con la partecipazione in video dalla Mauritania di Biram Dah Abeid
segue incontro con l’autore

13 dicembre 2022 – ore 20,00

PRIMA NAZIONALE – Film documentario ITHAKA, di Benjamin Lawrence prodotto da Gabriel Shipton. Il film documentario che racconta la battaglia della famiglia e  del padre di Julian Assange per difenderlo.

Il docufilm vuole offrire una possibilità di riaccendere l’attenzione sulla vicenda di Julian Assange, rappresenta infatti l’opportunità di suscitare una più ampia discussione su questo tema.

Il Film è prodotto per la ABC dal fratello di Julian, Gariel.” Il film è un racconto sulla lotta per i diritti fondamentali di mio figlio e attraverso questo ritratto intimo di noi, come membri della sua famiglia, che possiamo darvi un idea di chi è Julian.  Non è stato facile essere seguiti da una troupe cinematografica in questo momento, ma sto facendo tutto il possibile per tirarlo fuori” cosi il padre di Julian.

Modera la giornalista e attivista Sara Chessa
Partecipa Amnesty International Italia, Tina Marinari
segue incontro con l’autore

T.E.H.R Conversazione in collaborazione Ether, il quinto elemento,
Canale Europa TV
www.canaleuropatv.it

la più grande piattaforma web tv
– Conversazione con Zakia Seddiki Attanasio, presidente associazione Mama Sophia, per parlare di Africa e diritti umani.
-Conversazione con Ambra Sabatini, medaglia d’oro atletica Olimpiadi di Tokio, sport, diritti e diversità .
-Conversazione con Padre Gaetano Lo Russo, direttore istituto Padri Rogazionisti, congregazione nata per contrastare la povertà ed accogliere i giovani in difficoltà .

T.E.H.R. TEATRO

Universià Roma3- Fondazione Teatro Palladium
Evento Teatrale multidisciplinare

12 dicembre 2022, ore 20.30 Teatro Palladium- Prima Assoluta
Elegia d’amore, Canto alla grande madre
di e con Isabel Russinova
con musica originale dal vivo
Flauto, Alessandra Prozzo
e con Claudia Portale
Regia Rodolfo Martinelli Carraresi
partecipa Rosalba Giugni , Presidente Associazione Mare Vivo

Partner

I partner di T.E.H.R. Sesta Edizione sono: Università Roma tre, Fondazione Teatro Palladium, il Nuovo Cinema Aquila, la piattaforma Canale Europa tv, Cineteca Stati Generali delle Donne, Mare Vivo, the Daily Cases web magazine, PiùE. Mediterraneo Festival Corto e la partecipazione di Amnesty International.

 

Alle opere selezionate T.E.H.R consegna l’Attestato di partecipazione, una tavola con l’immagine del logo del festival, sul quale spicca la motivazione “Per aver voluto raccontare i diritti umani attraverso le arti”. Ideatore e direttore artistico di T. E. H. R  è Isabel Russinova, attrice, scrittrice, drammaturga, giornalista, produttrice e operatrice culturale sensibile ai diritti umani e al femminile.

ECM
Author: ECM

Amante delle arti e della cultura. Redattricce per diverse testate giornalistiche.