Roma: Straordinaria presentazione del ‘toccante’ libro “Correre oltre me” diSamuela Baiocco.

Grande emozione ed apprezzamento di pubblico alla Cappella Orsini di Roma, per la presentazione Romana del ‘toccante’ libro “Correre oltre me” diSamuela Baiocco, edito daZefiro, nata e cresciuta a Fermo e da sempre amante della capitale.

Tra i primi ad arrivare il cantanteAmedeo Minghiamico di vecchia data della Baiocco, subito dopo lautore e conduttore televisivoMarco Marradel programma Storie Nere seguito daAntonietta Di Viziadella Rai per la trasmissione CCISS Viaggiare Informati. Una presentazione, magistralmente condotta dal giornalistaPaolo Di Mizio, volto del Tg5, che sembrava pi una chiacchierata tra amici in un salotto prezioso piuttosto che una intervista sterile.

Un pomeriggio pieno di calore umano, di sfide superate, di dolori elaborati, di gioie insperate, il tutto ancora pi esaltato dalle melodie del violino suonato dalla bravissimaGaia Valbonesiarrivata appositamente da Fermo. Il noto regista ColombianoJuan Diego Puerta Lopezha incastonato le letture sapientemente effettuate dagli attoriAntonella PonzianieGianni Lillo.

Grande soddisfazione, per il successo ottenuto nella capitale, da parte delleditore FermanoCarlo Pagliacci, che ha subito creduto nella Baiocco.
La sala non riuscita a contenere il gran numero di persone accorse eFrancesco Caruso Litricoha cercato in tutti i modi di collocare al meglio le persone che arrivavano in continuazione.

Tra i presenti le attriciLucia BatassaeFrancesca Luce Cardinalein compagnia del padreAdriano Cardinale, i costumistiAndrea SorrentinoeGiovanna Deodato, la giovane danzatriceMartinica Ferrara, lartistaNicolantonio Mucciaccia, il fotografo ed artistaJoseph De Felici, limprenditore PuglieseGiovanni Bardinella, gli sceneggiatoriGiulia BrazzaleeFilippo Ascione,Lino Bordin, ex funzionario dellAlto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati e tantissimi altri che si sono trattenuti lungamente con la Baiocco, anche per avere una dedica sul libro appena acquistato.


A conclusione della presentazione uno stuzzicante buffet stato gentilmente offerto agli ospiti intervenuti, dal ristoranteMagnoliadelladiacente Campo Dei Fiori, il tutto innaffiato da un buon vinoMarchigiano.

Una presentazione che non rimarr unica nella capitale, visto il grande apprezzamento avuto.

Il libro la biografia, romanzata, dellautrice, una donna nata con un importante limite fisico che le ha impedito di utilizzare pienamente gambe e braccia, ma che lintelligenza, lostinazione, la forza e la voglia di vivere appieno le hanno permesso di costruire una vita pressoch normale, tanto da correre oltre lei stessa, di superare quasi tutti gli ostacoli che la vita le ha posto: dalla scuola, al lavoro, dalle amicizie allamore, dai viaggi nel mondo alla costruzione di una propria casa, ecc
Questo libro, a tratti intensamente, a tratti con leggiadria e battute racconta la vita dellautrice, dagli inizi fino allet adulta.
Un libro che vuol far capire quanta forza e volont ci vuole, ogni giorno, per vivere, ma anche quanta bellezza si pu scrutare dietro una vita apparentemente non degna di essere vissuta.

Credito Ph Francesco Cominetti
Uff. Stampa: Francesco Caruso Litrico

EArt

Amante delle arti e della cultura. Redattricce per diverse testate giornalistiche.

Next Post

Venezuela. Exeurodiputada Gardini reacciona ante la ONU

Ven Ott 18 , 2019

News Letter

Iscrizione per ricevere news dal sito