ZINGARA - S.Segneri


Lisa Maria Jonescu


F. Quaglietti


importante è Finire - D. Chiominto


Corpo di Ballo LE REFUSION

Il CORONAVIRUS per la dittatura Mondiale

Alla luce delle conoscenze attuali con logica e lucida analisi sintetica degli ultimi 2000 anni si pu affermare che le armi per la distruzione di massa sono sempre pi raffinate con un unico obbiettivo della conquista ed il dominio del mondo con un governo unico mondiale.

Da una attenta analisi voglio iniziare dall’anno zero, ovvero: dalla nascita del cristianesimo , con il suo DIO unico, per il “SEMPRE” fine di dominare i popoli in nome di qualche divinit inventata, ma aim, c sempre chi fiuta il grande business e dopo circa 600 anni si inventa un’altra divinit e da allora si sono sempre fatte guerre in nome di quel DIO che ognuno si inventato.

Molto c’ da scrivere sui conflitti storici dovuto proprio nell’imporre alle genti le proprie divinit tramite omicidi, crimini e guerre , ma voglio ricordare solo l’ultima guerra mondiale dove una nazione , per la sua supremazia, voleva controllare il mondo con le armi ed altri mezzi di distruzione di massa, come le camere a gas e la guerra chimica, mentre oggi assistiamo a nuovi esperimenti di guerra battereologica , chiamato il nemico invisibile . Mentre con la guerra Nucleare e Chimica potevi conoscere il nemico con la guerra Batteriologica invece NO .

Si rende necessario che le genti prendono atto di questo ed ascoltini i consigli dei medici e scenziati nonch anche i provvedimenti delle proprie autorit chiudendo tutti i confini del territorio Italiano non facendo entrare nessuno per qualsiasi malattia rilevata …

Oltre questo necessario che si indaghi anche i criminali politici, dei governi, della finanza mondiale e su quei soggetti che i media gia’ conoscono e le istituzioni non prendono provvedimenti ( ILVA Taranto , Terra dei fuochi, Xylella, e molte altre qui in Italia) …..

Uno scenario questo apocalittico che certamente sar contenuto dalle genti se si usa la calma ed i consigli sanitari ma di valutarli secondo coscenza e conoscenza propria……

Fidarsi bene, non fidarsi meglio……

 

 

 

Redazione
Author: Redazione

Potrebbero interessarti anche...

Translate »

___________________________________________________________________
L'Articolo 21 della Costituzione italiana stabilisce che: Tutti i cittadini hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non puo' essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Si puo' procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorita' giudiziaria nel caso di delitti,
per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili.
In merito a notizie sulla pandemia, non dichiarata, si precisa che su questo sito ed altri collegati, si scrivono solo notizie vere e verificate da qualsia testata giornalistica o
dai media tv e media web in quanto oltre a rispettare il su scritto Art. 21 si rispettano anche: l art. 32 della Costituzione Italiana, l Art. 5 del trattato di OVIEDO,
l Art. 1 del codice di Norimberga, l Art. 3 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Inoltre (chiunque obblighi ad indossare la Mascherina, fare tamponi o vaccini sara' denunciato alle autorita' per :
Attentato alla Salute Pubblica e Privata + Attentato alla Sicurezza Nazionale + Crimini contro l'Umanita'.

____________________________________________________________

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'.
Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
L'autore del sito non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo sito sono di proprieta' dell'autore, se firmati, o sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio;
qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
____________________________________